Jazz & Blues on the River
presso
Roma Street Life

Lungotevere in Sassia
tra ponte Vittorio Emanuele II & ponte Principe Amedeo
sotto ospedale S. Spirito

---------------------------------------------------------------------------------------------------

Programmazione Musicale
Agosto 2017

 

 
Martedì 01
CAMILLA NOCI & Os PARCEIROS
h 21:30
Jazz Night

Alla fine degli anni ’60 una folgorante onda di creatività , chiamata bossa nova, invase la musica brasiliana con le nuove melodie che Jobim scrisse insieme ai suoi “parceiros”, ovvero collaboratori , autori e musicisti.
Camilla Noci, cantautrice e interprete romana, innamorata della musica brasiliana in tutte le sue sfumature, dalla bossa nova all’ Mpb, dallo choro al samba, cerca di farla rivivere con l’ausilio dei suoi “parceiros” .
Il trio ripropone brani dell’ MPB di Djavan, Ivan Lins, Vanessa da Mata, Ivete Sangalo, ma anche quelli tradizionali di Antonio Carlos Jobim, Carlos Lyra, Caetano Veloso, Baden Powell, ma anchee quelli tipici del carnevale e della tradizione del Pagode. Lo stile esecutivo rimane inequivocabilemente quello brasiliano, un distillato moderno dell' essenza della musica popolare, da cui deriva la Bossanova, elegante stilizzazione ritmica del samba. Non mancano però contaminazioni afroamericane e Jazz. Il legame tra jazz e musica brasiliana è sempre stato molto forte e risale agli anni ’50, quando con la bossa nova le strutture ritmiche vengono ridotte e ricondotte alla loro essenzialità, trasformate in un ritmo sincopato con un accento in levare, la cui asimmetria ricorda indiscutibilmente le trame jazzistiche.

 
°
Camilla Noci Voce
°
Francesco Infarinato Piano & Vocoder
°
Neney Santos Percussioni
 

Mercoledì 02

THE JELLY ROLLS

h 21:30
Blues Night
Un trio di muscisti uniti da un amore comune: il Blues. Le varie influenze dei tre confluiscono in un repertorio piuttosto vario che parte dal delta per arrivare allo swing. La formazione due chitarre e harmonica crea un'atmosfera rilassata ma allo stesso tempo energica, quello che serve per portare sul palco i brani di Willie Dixon, Sonny boy Williamson, Jimmy Feed, Little Walter, Louis Prima e molti altri.
 
°
Paolo Re Voce & Chitarra
°
Andrea Di Giuseppe Armonica
°
Luciano Micheli Chitarra
 

Giovedì 03
SUGAR MAMAS
h 22:00
Blues Night

 

Dal blues più acquitrinoso del Mississippi, alla civetteria tipicamente trasteverina, con Francesca De Fazi, “Roman Blues Woman”, (dal titolo del suo ultimo album registrato a New Orleans) “precorritrice” del blues al femminile in Italia, e le SUGAR MAMAS un band tutta la femminile.
La miccia che ha acceso la proficua partnership la De Fazi / Torresi, dopo aver seguito lunghi percorsi paralleli, è stata l’amicizia e collaborazione con Roberto Ciotti, infatti le due musiciste romane hanno finalmente l’opportunità di incontrasi sul palco, proprio per un tour, sulle orme del bluesman italiano, fino in Senegal.
Si unisce a loro Carola Iapino, “lupetta solitaria” (come le piace definirsi) , batterista solida con varie esperienze tra cui un lungo tour con Massimo Ranieri.
Un repertorio tra classici personalizzati e brani “inventati in stile tradizionale”, con la costante sfida di spingersi oltre gli schemi senza mai strafare, ma piuttosto sorprendere, con ironia, sensualità, e molta consistenza.

 
°
Francesca De Fazi Voce & Chitarra
°
Fabiola Torresi Basso & Voce
°
Carola Iapino Batteria
 
 

Venerdì 04
The BlueStone
h 22:00
Blues Night
 
The BlueStone è un collettivo di musicisti romani appassionati di Rolling Stones e di Blues che hanno unito le forze e le passate esperienze di anni e anni di concerti live in altri storici tributi ai Rolling Stones della capitale e di questa e altra musica SACRA dei '60s e '70s ,e musica originale, per continuare il discorso, con passione, fedeltà, armonia e vera dedizione a questa band e a questi suoni.Tutto il meglio della produzione dei Rolling Stones, dai brani più celebri a quelli di culto, in un set LIVE esplosivo. Chitarre, bassi, batteria harmonica vintage, o identiche a quelle usate dagli Stones. Fedeltà di arrangiamenti e carica sul palco per coinvolgere il pubblico dei concerti in una festa collettiva!
Let's Spend The Night Together!

 
°
Andrea Angelini Voce, Chitarra & Armonica
°
Roberto Moschetti Chitarra & Voce
°
Andrea Morelli Basso & Voce
°
Luca Mariani Batteria
 

Sabato 05
SHAME BLUES BAND
h 22:00
Blues Night

La SHAME Blues Band nasce a Firenze nel 2012.
Partendo dalle classiche basi del Chicago Blues, durante gli anni, la SHAME Blues Band muta repertorio approdando così allo Swing ed al Jump Blues e trovando la propria dimensione all'interno del vasto panorama che offre il genere. Prendendo spunto da artisti quali Big Joe Turner, Louis Jordan, Rod Piazza, Mitch Kashmar e Junior Watson (per citarne alcuni), la SHAME Blues Band intraprende un'intensa attività live nei locali della Toscana.
Nel Dicembre 2014 festeggiano i primi 50 concerti ed oltre che sui palchi, la SHAME Blues Band si occupa di Blues in radio, conducendo una trasmissione intitolata Blues Nite, in onda su Novaradio Città Futura.
Il 2 Marzo 2015 esce il primo EP della SHAME Blues Band intitolato Waitin' For Saturday Night sotto l'etichetta de Il Popolo Del Blues. Il disco comprende rivisitazioni di brani risalenti agli anni '40 (The Cats & The Fiddle), così come dei tributi a miti del West Coast Blues (Nick Curran, Rod Piazza, Mitch Kashmar) ed anche un'inedito intitolato Uncle's Boogie che strizza l'occhio agli strumentali di William Clarke. Il 2015 vede la SHAME Blues Band vincitrice del contest per band emergenti del Torrita Blues Festival; questo porterà la band ad esibirsi il 26 Giugno sul palco del Torrita Blues Festival aprendo la serata che
vede sul palco Band of Friends (Rori Gallagher’s Band) e Luke Winslow King. Inoltre il 17 Luglio la SHAME Blues Band è presente sul palco del Pistoia Blues in occasione dell’Italian Blues Night......

 
°
Angelo Castiglione Voce & Armonica
°
Piero Rubino Chitarra
°
Francesco Vella Contrabbasso
°
Marino Ferrali Batteria
 

Domenica 06
THE BLUES TREE
h 21:30
Blues Night

The Blues Tree. Le voci di Mario Donatone (piano e voce), Gianni Franchi (basso e voce) con il supporto ritmico di Ranieri De Luca (batteria), vi accompagneranno alla scoperta del grande albero del blues, dalle sue radici (work song e spiritual) ai suoi numerosi frutti (soul, rock, R&B) in un concerto coinvolgente, suonato con cuore ed esperienza..

 
°
Mario Donatone Voce & Piano
°
Gianni Franchi Basso & Voce
°
Ranieri De Luca Batteria
 

Lunedì 07
MARIO DONATONE PLAYS RAY CHARLES
h 21:30
Blues Night

Mario Donatone è uno dei più apprezzati pianisti e cantanti di blues e soul in Italia,ed ha alle spalle una lunga carriera sia come solista che come accompagnatore soprattutto di artisti blues e gospel neroamericani in turneè in Europa. Da anni lavora sul tipico sound cross over tra blues soul e jazz di musicisti come Ray Charles Dr John Dana Shure Al Charity il 21 maggio sara' insieme al chitarrista,bassista e cantante Angelo Cascarano,in un trio ricco di sonorità diverse,caratterizzato da intriganti e calde armonie vocali,e dalla forza propulsiva di due piani strumentali diversi.Quando Mario è al piano Angelo suona il basso,quando invece il leader suona le tastiere Cascarano impreziosisce e dinamizza con la sua chitarra il classico suono da "Hammond trio" che assume l'ensemble.Il tutto sostenuto e colorato dal drumming di una leggenda del jazz italiano,Lucio Turco

 
°
Mario Donatone Voce & Piano
°
Angelo Cascarano Chitarra & Basso
°
Lucio Turco Batteria
 

Martedì 08
NO-SCRIPT
h 21:30
Blues Night

Sperimentare l'acustico: Sara Corbò ha voluto rispolverare le sonorità
Soul con le quali ha mosso i suoi primi passi artistici, con il genere in cui s'esprime in tutta la sua vocalità, laddove la voce vuole essere però anche un vero e proprio strumento musicale. Infatti, con l'ausilio della loop station, effetti per la voce, shakers e cajon, intreccerà giochi ritmici e melodici con l'eccezionale chitarrista Acustico Stefano Profazi e il percussionista Simone Talone. Repertorio che va da brani cult del Soul e del Funk come Stevie
Wonder, Prince a sonorità più Modern-Jazz come quelle di Esperanza
Spalding, Incognito e Raul Midòn.

 
°
Sara Corbò Voce
°
Stefano Profazi Chitarra Acustica
°
Simone "Federicuccio" Talone Percussioni
 

Mercoledì 09
TAXI BLUES
h 21:30
Blues Night
La solida sezione ritmica formata da Mario Damico alla batteria e Luca Amici al basso, e il piano e l'organo di Emiliano Guidi, accompagnano e sostengono la calda e vibrante voce e le note della chitarra dell'unico e il solo TAXI DRIVER del Blues romano Angelo Auciello. Standard classici dei bluesman più importanti (Muddy Waters, Albert Collins, BB King ed altri) e brani originali si alternano nel ricco e coinvolgente repertorio dei Taxi Blues.
 
°
Angelo Auciello Voce
°
Emiliano Guidi Piano Hammond
°
Luca Amici Basso
°
Mario Damico Batteria
 

Giovedì 10
LAURENT DIGBEU
JAZZ AFRO PROJECT
h 22:00
Jazz Night
Inspirata da una matrice tradizionale della Costa d'Avorio dove la costruzione della melodia si basa su progressioni modali., la musica di Laurent Digbeu si sviluppa gradualmente lungo percorsi inaspettati attraverso armonie jazz.Cosi, a partire dalla matrice, la complicità tra musicisti crea un clima di festa che porta ad improvvisazioni originali e sonorità ricche.
 
°
Laurent Digbeu Chitarra & Voce
°
Filippo Bucci Sassofoni & Flauto
°
Marco Ioannilli Piano
°
Antonio Rubino Basso
°
Giampiero Silvestri Batteria
 
 

Venerdì 11
SARA CORBO'
h 22:00
Blues Night
 
NO-SCRIPT è un progetto musicale che nasce dall'esigenza di vivere il palco come una sorpresa continua: non c'è un copione.
I musicisti creano in tempo reale, ripropongono successi di artisti di ogni provenienza e genere in una chiave sempre diversa e imprevedibile. Nessuna regola solo puro ascolto e conseguente reazione reciproca.
Assisterete ad un dialogo musicale sempre pronto ad un cambio di argomento, di direzione. Divertimento e qualità musicale assicurati!
 
°
Sara Corbò Voce
°
Carlo Micheli   Sax Soprano & Alto
°
Stefano Profazi Chitarra Acustica
°
Daniele Natrella Batteria
 

Sabato 12
TARCUS HOWLIN' WIND BLUES 4tet
h 22:00
Blues Night

Il quartetto nasce nel 2016 per partecipare all’Italian Blues Challenge, sul progetto inizialmente acustico legato ai brani originali di Tarcus Howlin’ Wind, alias Tarcisio Di Domenicantonio.
La formazione vede alcuni tra i migliori giovani talenti dell’area prenestina, quali Luciano Micheli alla chitarra e cori, Light Palone al basso, Timoteo Rondina alla batteria e, per alcuni concerti, Dario Fiorentini al basso, in sostituzione di Light Palone spesso impegnato in altre situazioni musicali.
Il repertorio comprende alcune delle composizioni originali di Tarcus Howlin’ Wind e diversi classici del blues e dintorni, con riferimento ad Eric Clapton, J.J. Cale, B.B. King, Robert Johnson, Willie Dixon, Sonny Boy Williamson II, Muddy Waters, Pinetop Perkins, e molti altri.
Il concerto, ad alto contenuto di groove, prevede anche un breve set nel quale Tarcus Howlin’ Wind, voce e harmonica, passa al piano, dinamizzando ulteriormente lo show e dando così una sonorità più completa al quartet.
E non mancano di certo le gradite sorprese a rendere unico ogni loro concerto.

 
°
Tarcus Howlin' Wind Armonica, Voce & Piano
°
Luciano Micheli Chitarra & Cori
°
Dario Fiorentini Basso
°
Timoteo Rondina Batteria
 
 

Domenica 13
GROOVY BLUESY
h 21:30
Blues Night
Il trio si forma nel 2015 in seguito al casuale incontro tra Fabiola Torresi e Luciano Micheli, i quali dai primi minuti di conversazione capiscono di venerare due divinità in comune: il Groove e il Blues. Decidono dunque di mettere insieme un repertorio che sia la fusione tra questi due elementi, grazie anche all'aiuto dello straordinario batterista Pino Liberti. Nasce così un progetto che riesce a dare grande energia sia al pubblico che ai tre musicisti; tra di loro si crea sin da subito uno splendido feeling umano e musicale che gli permette di rielaborare molti brani del repertorio, lasciando sempre molto spazio all'improvvisazione.
 
°
Fabiola Torresi Voce & Basso
°
Luciano Micheli Chitarra & Cori
°
Pino Liberti BAtteria
 

Lunedì 14
THE POWER SHAKERS
h 21:30
Blues Night
The Power Shakers nascono da un idea di Marco Di Folco, leader, cantante e chitarrista della band, ma soprattutto amante del Blues.Inspirato dai Maestri come Muddy , The Wolf, Little Walter, Jimmy Reed , Sonny Boy e altri...
Il blues delle origini, quello suonato a Chicago negli anni 50', quando piu importante era il ritmo e il suono, quando attraverso questi elementi si creava un'atmosfera unica, una tensione musicale magica, tipica del Blues.The Power Shakers vengono fondati all'inizio del 2014 e durante il primo anno si sono affermati rapidamente nel giro Blues della Capitale.
 
°
Marco Di Folco Voce & Chitarra
°
Andrea Di Giuseppe Armonica
°
Lorenzo Francocci Batteria
 

Martedì 15
OTIS BLUES BAND
h 21:30
Blues Night

Torna la musica diversamente blues della ‘Otis Blues Band’; quella che strizza l’occhio al jump e al r&r, al rhythm’n blues e allo swing fino a lambire il soul. Ovviamente spazio anche ai grandi classici rimaneggiati dalla band con uno spirito inevitabilmente teso al divertimento e al groove. Venite a farvi coinvolgere! C’mon people, let’s roll!

 
°
Angelo "OTIS" Rosi Contrabbasso
°
Andrea Ricci Voce
°
Fabio Daniele Piano
°
Enrico Ruozzi Chitarra
°
Cristiano Villani Batteria

Mercoledì 16
ROOTS 'N' GROOVES
h 21:30
Blues Night
Una miscela rinfrescante ed esplosiva di blues, country e soul. Con i Roots & Grooves, per quanto possiate soffrire il caldo, vi sarà impossibile rimanere seduti.
 
°
Daniela Di Censi Voce
°
Enrico Abruzzese Chitarra
°
Giulio Giancristoforo Basso
°
Cristiano Villani Batteria
 
 

Giovedì 17
SIMONE NOBILE BLUES BAND
h 22:00
Blues Night
Simone Nobile Blues Band presenta una repertorio Blues anni ’50 & West Coast passando da Little Walter, Sonny Boy Williamson, Muddy Waters, Jimmie Rogers, William Clarke e qualche brano originale. Simone Nobile Armonicista e Cantante ha collaborato con Mud Morganfield, figlio del re del Blues Muddy Waters, facendo 3 Tour in giro per l’Europa , ha collaborato con Roberto Ciotti nei suoi ultimi 2 Dischi, ha suonato con Bob Margolin e altri Eroi del Chicago Blues. Per 10 anni Fondatore e Leader della band romana “The Caldonians Blues Band” con il quale nel 2009 ha registrato il disco “What’s Up”.
Da 3 anni con il suo nuovo quartetto presenta uno spettacolo Originale ma in puro stile Blues Chicago. Al suo fianco il grande Alex Orelli alla chitarra e una sezione ritmica talentuosa con Light Palone al Contrabasso e Lorenzo Francocci alla Batteria.
Divertimento, Passione & Blues!
 
 
°
Simone Nobile Voce & Armonica
°
Emiliano Tremarelli Chitarra
°
Simone Scifoni Piano, Basso & Batteria
 
 

Venerdì 18
ROOTS 'N' GROOVES
h 22:00
Blues Night
Una miscela rinfrescante ed esplosiva di blues, country e soul. Con i Roots & Grooves, per quanto possiate soffrire il caldo, vi sarà impossibile rimanere seduti.
 
°
Daniela Di Censi Voce
°
Enrico Abruzzese Chitarra
°
David Pintaldi Basso
°
Cristiano Villani Batteria
 

Sabato 19
THE BLACK CAT BONES
h 22:00
Blues Night

I Black Cat Bones partono dal Delta Blues per arrivare al Jump, filone del blues che attinge dallo swing, arricchendolo di energia. La sezione ritmica è formata da Lorenzo Francocci, uno dei batteristi piu' apprezzati e acclamati della Capitale quando si parla di blues&affini e da Martino Isola, contrabbassista di razza importato direttamente dalle campagne friulane. Su questa granitica base si destreggiano e si intrecciano il suono prorompente e caldo dell'armonica di Andrea Di Giuseppe e la chitarra swing&blues di Paolo Re. Ma soprattutto i Black Cat Bones si divertono a fare quello che fanno.
E per chi non lo sapesse, il "Black Cat Bone" era uno dei tanti "mojo" (o amuleti) usati nell'america rurale di inizio secolo, nel periodo d'oro del Blues e delle credenze Voodoo. Lo stesso Muddy Waters in Hoochie Coochie Man dichiara di averne uno sempre con sé. Noi ve ne offriamo ben quattro.

 
°
Paolo Re Chitarra & Voce
°
Andrea Di Giuseppe Armonica
°
Martino Isola Basso
°
Lorenzo Francocci Batteria
 

Domenica 20
JAMP ACES
h 21:30
Blues Night

I Jump Aces sono una neoformazione romana jump_blues & swing che di nuovo ha solo il nome, è formata nella quasi totalità da musicisti molto conosciuti della scena romana e non solo.
Marco Meucci al piano e voce è una garanzia, il boogie nelle mani ed una voce che lascia il segno. Alessandro Angelucci ,un punto di riferimento della chitarra jump_blues. Al Compassi al contrabbasso viene dal Rockabilly ma non disdegna escursioni nel jump e nello swing ultimo ma non ultimo. Lorenzo Francocci alla batteria, l’energia dei vent’anni con un talento infinito.
Quattro assi al posto giusto!

 
°
Marco Meucci Piano & Voce
°
Alessandro Angelucci Chitarra
°
Al Compassi Contrabbasso
°
Lorenzo Francocci Batteria
 

Lunedì 21
FLEURS DU MAL
h 21:30
Blues Night

Set Acustico in Trio- in concerto I FLEURS DU MAL tornano in concerto al Cahrity cafè con un particolare Set acustico in Trio basato sui brani del Nuovo CD "SWINGING BOAT" Blues, Swing, Rythmin'&Blues e ballads, accanto ad alcuni classici standard Blues e Swing, e a brani tratti dai precedenti CD ("Fleurs du Mal 3"-1995; "Road Sweet Home"-2001; "Luna Blues"-2003; "Lost & Found"-2008)...

 
°
Stefano Iguana Voce & Chitarra
°
Graziella Olivieri Sax Tenore
°
Clemente Verdicchio Sax Contralto
°
Roberto Crucuiani Basso
 

Martedì 22
CONOSCI MIA CUGINA
h 21:30
Jazz Night

I "Conosci mia cugina" sono un trio swing composto da tre giovani
musicisti: Federica D'Andrea,la voce del gruppo, accompagnata da Giuseppe
Civiletti al contrabbasso e Davide Annecchiarico al pianoforte.
Quest'idea musicale nasce nel 2014 dalla passione per il jazz europeo e
ripropone brani della musica swing italiana ed americana degli anni'50

 
°
Federica D'Andrea Voce
°
Davide Annechiaro Piano
°
Giuseppe Civiletti Contrabbasso
 

Mercoledì 23
BLUES COLLECTIVE
h 21:30
Blues Night
The Blues Collective, nascono nel 2014 dall'unione di 4 musicisti tra i più noti della scena blues capitolina.
Joe Louis Walker, Yellow Jackets, Ray Charles, Larry Carlton, Jeff Golub, Jeff Lorber, Crusaders, Billy Cobham... questi alcuni degli artisti che i Blues Collective ripercorrono nel loro spettacolo musicale oltre a composizioni originali della band. Una musica elegante e coinvolgente, una musica senza tempo... Blues, funk e jazz interpretati con il dovuto rispetto e tanto amore.......
 
°
Marco Meucci Voce & Piano
°
Emiliano Tremarelli Chitarra
°
David Pintaldi Basso
°
Carlo Del Carlo Batteria
 

Giovedì 24
SIMONE NOBILE BLUES BAND
h 22:00
Blues Night
Simone Nobile Blues Band presenta una repertorio Blues anni ’50 & West Coast passando da Little Walter, Sonny Boy Williamson, Muddy Waters, Jimmie Rogers, William Clarke e qualche brano originale. Simone Nobile Armonicista e Cantante ha collaborato con Mud Morganfield, figlio del re del Blues Muddy Waters, facendo 3 Tour in giro per l’Europa , ha collaborato con Roberto Ciotti nei suoi ultimi 2 Dischi, ha suonato con Bob Margolin e altri Eroi del Chicago Blues. Per 10 anni Fondatore e Leader della band romana “The Caldonians Blues Band” con il quale nel 2009 ha registrato il disco “What’s Up”.
Da 3 anni con il suo nuovo quartetto presenta uno spettacolo Originale ma in puro stile Blues Chicago. Al suo fianco il grande Alex Orelli alla chitarra e una sezione ritmica talentuosa con Light Palone al Contrabasso e Lorenzo Francocci alla Batteria.
Divertimento, Passione & Blues!
 
 
°
Simone Nobile Voce & Armonica
°
Alex Orelli Chitarra
°
Light Palone Contrabbasso
°
Lorenzo Francocci Batteria
 
 

Venerdì 25
ROBERTA VAUDO & THE BLUE WHISTLES
h 22:00
Blues Night
 
Un repertorio che va dal boogie woogie al rock’n’roll, interpretando le grandi voci degli anni ’40 e ’50: questi sono i Blue Whistles, una band che guidata dalla splendida voce di Roberta Vaudo ha saputo imporsi a Roma sulla scena del 50's Rhythm & Blues.
 
°
Roberta Vaudo Voce
°
Emiliano Tremarelli   Chitarra
°
Light Palone   Contrabbasso
°
Lorenzo Francocci Batteria
 

Sabato 26
THE POWER SHAKERS
h 22:00
Blues Night
The Power Shakers nascono da un idea di Marco Di Folco, leader, cantante e chitarrista della band, ma soprattutto amante del Blues.Inspirato dai Maestri come Muddy , The Wolf, Little Walter, Jimmy Reed , Sonny Boy e altri...
Il blues delle origini, quello suonato a Chicago negli anni 50', quando piu importante era il ritmo e il suono, quando attraverso questi elementi si creava un'atmosfera unica, una tensione musicale magica, tipica del Blues.The Power Shakers vengono fondati all'inizio del 2014 e durante il primo anno si sono affermati rapidamente nel giro Blues della Capitale.
 
°
Marco Di Folco Voce & Chitarra
°
Andrea Di Giuseppe Armonica
°
Lorenzo Francocci Batteria
 

Domenica 27
PARADISE & LUNCH
h 21:30
Blues Night

"Paradise & Lunch" nasce dall'incontro di Alessio Magliocchetti Lombi(Dead Shrimp, Poor Bob) e Paolo Strina (Jona's Blues Band, Protection)
Accomunati dall'amore per il blues e la chitarra slide attingono nel loro repertorio alla tradizione delta blues e gospel, rivisitando brani, tra gli altri, di Robert Johnson, Son House, Charlie Patton, MIssissippi Fred McDowell, Blind Willie Johnson.

 
°
Alessio Magliocchetti Lombi Voce & Chitarra
°
Paolo Strina Chitarra Slide
 

Lunedì 28
BLUE ROCK BAND
h 21:30
Blues Night

BLUE ROCK BAND: un trio grintoso, blues-rock di classe.
Il vasto repertorio prevede una carrellata di grandi successi del blues e del rock, una sorta di “testa a testa” in cui esce vincente il gusto e lo stile che accomuna questi due generi, che da sempre hanno accompagnato la generazione a cavallo tra questi ultimi due secoli: da Muddy Waters a Jimi Hendrix, da B.B. King ai Beatles, da John Lee Hoocker ai Rolling Stones, senza dimenticare David Bowie, Frank Zappa, U2, Steve Ray Vaughan, Robben Ford, Pink Floyd, Joe Bonamassa, Aerosmith, e molti altri.
Uno show incentrato sullo sviluppo storico del Blues verso il Rock, giocando con lo scambio culturale tra i due generi, maturato dai componenti della band da anni di session di palco come tournisti con grandi nomi della scena internazionale: MASON CASEY (Wilson Pickett..), ERIC BELL (Thin Lizzy),TOLLAK OLLESTAD (Dave Grusin - Billy Idol..), BUDDY MILES (Jimi Hendrix - Carlos Santana..), CARVIN JONES, SHARRIE WILLIAMS (Buddy Guy), ROBBEN FORD, TED HALL (Austin blues guitar school), NATHANIEL PETERSON (Savoy Brown - Eric Clapton), ROBERTO CIOTTI (bluesman italiano), ENNIO MORRICONE, GRAHAM OLIVER (Saxon), CHARLIE CANNON (Amii Stewart, Platters), ULI JON ROTH (Scorpions), BOBBY DIXON (Willie Dixon son), ERIC MARTIN (Mr Big), MARCO MENDOZA (Whitesnake - Thin Lizzy – Ted Nugent), KEE MARCELLO (Europe), NEIL MURRAY (Whitesnake – Black Sabbath..)

 
°
Fabiola Torresi Voce & Basso
°
Andrea Fasola Chitarra & Cori
°
Pino Liberti Batteria
 

Martedì 29
SIMONE SCIFONI & PAUL VENTURI
h 21:30
Blues Night

Paul Venturi e Simone Scifoni sono un incredibile duo italiano, per la precisione un atipico ma sempre più frequente Two Man Band, praticamente una miscela esplosiva.
Le loro due carriere, assai differenti nella scena blues europea, sono magicamente confluite in questo progetto che ha visto la luce lo scorso anno e ha tutta l'intenzione di non fare prigionieri tanto che in brevissimo tempo Il combo si è guadagnato una vasta popolarità in Italia grazie al suo singolare e personalissimo modo di reinterpretare il vero blues old time.
Per non farsi mancare nulla, sono stati scelti da "Mojo Station" come rappresentanti italiani all' International Blues Challenge '17 di Memphis (U.S.A.), il Blues contest piu' importante al mondo.
Dal canto suo, Simone Scifoni suona agevolmente 4 strumenti: pianoforte, batteria, chitarra a tre corde marcando la linea di basso con una piccola tastiera mentre Paul Venturi suona la chitarra acustica ed elettrica e il suo modo di cantare ricorda alcuni dei grandi interpreti del blues come Tommy Johnson, Son House e Fred Mc Dowell.
Venturi e Scifoni sono un esempio in carne ed ossa di ciò che significa questa musica: due ragazzi in viaggio che mettendo un giorno dopo l'altro riescono a condividere la loro passione ed esperienze, utilizzando un linguaggio che hanno intelligentemente assorbito producendo un sound davvero personale ed autentico.

 
°
Paul Venturi Voce & Chitarre
°
Simone Scifono Piano, Basso & Batteria simultanei, Chitarra a tre corde
 

Mercoledì 30
FRANCO VINCI TRIO
h 21:30
Blues Night
Franco Vinci Trio propone un repertorio di rielaborazioni degli standard del rock e del blues come Ray Charles, Robert Johnson, T.Bone Walker, John Lee Hooker, Freddy King ma anche di autori come Eric Clapton, Jimi Hendrix, J.J. Cale, Jeff Beck.
Inoltre non manca materiale originale dei suoi album.
 
°
Franco Vinci Voce & Chitarra
°
Mimmo Catanzariti Basso
°
Luca Trolli Batteria
 

Giovedì 31
OTIS BLUES BAND
h 22:00
Blues Night

Torna la musica diversamente blues della ‘Otis Blues Band’; quella che strizza l’occhio al jump e al r&r, al rhythm’n blues e allo swing fino a lambire il soul. Ovviamente spazio anche ai grandi classici rimaneggiati dalla band con uno spirito inevitabilmente teso al divertimento e al groove. Venite a farvi coinvolgere! C’mon people, let’s roll!

 
°
Angelo "OTIS" Rosi Contrabbasso
°
Andrea Ricci Voce
°
Fabio Daniele Piano
°
Enrico Ruozzi Chitarra
°
Cristiano Villani Batteria