Programmazione Musicale

Gennaio 2020

 

Mercoledì 01
BLUES JAM & FRIENDS
h 22:00

 

Già da diversi anni il Charity Cafè preferisce rimanere chiuso la notte di San Silvestro ed aprire il Primo giorno dell'anno.

E come da tradizione, chi meglio dei ROOTS 'N' GROOVES per festeggiare il concerto di "Capodanno"!

Si brinda, si suona e si festeggia l'ingresso del nuovo anno!

 
Coordinata da: ROOTS 'N' GROOVES
 
Aprono la Session:
 
°
Daniela Di Censi Voce
°
Enrico Abruzzese Chitarra
°
David Pintaldi Basso
°
Cristiano Villani Batteria
 
Tutti i BluesMan e le BluesWoman sono invitati a salire sul palco del Charity
 

Giovedì 02
MARILENA PARADISI
“HERE AND NOW”
h 22:00
Jazz Voice
Marilena Paradisi “Here and Now”, qui e adesso, come dice il titolo, e’ un viaggio nella musica come ricerca sull’improvvisazione e sull’estemporaneita’, essenze del linguaggio jazzistico. La voce di Marilena Paradisi riesce efficacemente a filtrare attraverso la sua particolare vocalità, che va dalla piu' scarna e ’ intensa interpretazione, alla piu’ spericolata sperimentazione anche il piu’ famoso degli standards, o il piu’ classico dei brani, dandogli una inattesa e sorprendente modernità interpretativa. Accompagnata per l’occasione dalla splendida e poetica chitarra di Danilo Zanchi, e dall’eclettico contrabbassista Steve Cantarano.
Musiche di : Shorter, C. Corea,Henderson, Miles Davis, H. Mancini, E.Costello, Jobim, Lins, Hutcherson Mal Waldrom; Russel; J. Mercer; Tom Jobim; Chico Buarque; Bobby Troup; Edu Lobo; Eumir Deodato; Wilson-Asher e tanti altri.

MARILENA PARADISI Biografia Breve
Vocalist , compositrice, improvvisatrice, la sua espressività spazia dal jazz alla musica contemporanea, instancabile ricercatrice sull’uso e sulla sperimentazione della voce. Ha ottenuto riconoscimenti internazionali per lo spessore espressivo e interpretativo, con recensioni sui principali magazine internazionali di settore. Dal 2002 al 2018, Marilena pubblica ben 8 album come leader, in collaborazione con importanti musicisti italiani e internazionali. I primi tre di jazz: I’ll Never BeThe Same (Philology 2002), col trio di Eliot Zigmund; Intimate Conversation (Abeat Records 2004) in duo col c.bassista Pietro Leveratto, il Cd Live Pensiero Omaggio a Gino Paoli, in trio con Renato Sellani e Dino Piana (Philology 2007). Gli ultimi tre di contemporanea e improvvisazione totale, con i quali esplora nuove possibilita’ della voce, e sperimenta l’improvvisazione sulle opere d’arte: Rainbow Inside(Silta Records 2010), con il chitarrista Arturo Tallini,Prelude For Voice and Silence (Siltaclassics, 2011) voce sola e in duo con la cantante giapponese Michiko Hirayama. Come Dirti, special guest Stefania Tallini, e settimo progetto a suo nome The Cave (Silta Records 2013), in duo col percussionista Ivan Macera, una ricerca sui suoni nelle grotte del Paleolitico, presentato a gennaio 2014 all’Auditorium Parco della Musica di Roma.
Nel 2017, pubblica con la prestigiosa etichetta norvegese Losen Records, il cd Some Place Called Where, in duo con il legendario 82 enne pianista americano Kirk Lightsey, pianista di Dexter Gordon, Chet Baker, Bobby Hutcherson e tanti altri. Il cd viene presentato a Roma all’Auditorium Parco della Musica, nel 2018 nell’ambito del festival” Il Grande Jazz all’Auditorium”, e l’anno seguente, dato il grande successo dell’album, recensito in tutto il mondo, il duo Paradisi-Lightsey, viene di nuovo invitato all’Auditorium di Roma 23 gennaio 2019- Marilena Paradisi- Kirk Lightsey “ A New Birth”.
Il duo ottiene recensioni stellari in tutti i piu’ importanti magazine del mondo ( JazzTimes, JazzHot, Music Web International, Jazzit, MusicaJazz, Jazz Profile, ecc)
È riconosciuta a livello internazionale per la ricchezza espressiva e il suo talento per l'interpretazione, con recensioni sulle principali riviste internazionali del settore, e per la sua capacità di presa sul testo.Ha avuto recensioni su Jazzhot, Jazztimes, Musica Jazz, Jazzit; Cadence Magazine, Music Web International, Jazz profile, ecc.
È tra le poche cantanti italiane ad essere recensita nella prestigiosa rivista americana JazzTimes per ben 2 volte, 2002 e 2017
"La cosa più magica di Paradisi è che puoi riuscire a credere completamente in ciò che sta cantando; hai la sensazione che lei era lì, che era in quel modo, e che ha sia cicatrici che ricordi dolci per dimostrarlo “ (Jazz Times, dicembre 2002) https://jazztimes.com/archives/marilena-paradisi-ill-never-be-the-same/
"In quello che è il suo secondo album interamente eseguito in inglese, Paradisi dimostra la stessa accattivante capacità di fondersi completamente con le canzoni senza smorzare i loro distinti stati d'animo (Jazz Times, dicembre 2017) https://jazztimes.com/reviews/vox/marilena-paradisi-kirk-lightsey/
Marilena Paradisi e’ attiva sulla scena jazzistica italiana dal 1994, esibendosi come leader del suo quartetto e in vari formazioni, nei migliori jazz club Italia, in vari festivals e rassegne internazioneli, in India, Berlino, New York, Lisbona, collaborando con importanti musicisti italiani e internazionali, quali: Eliot Zigmund, Kirk Lightsey,Pietro Leveratto, Eric Gravatt, Michiko Hirayama, Luois Banks, Gino Banks, Sheldon D’Silva, Robert Nieske, ArturoTallini, Greg Burk, Kevin Harris, Steve Langone, Harvey Diamond, Jon Dreyer, Christopher Braig, Joao Maurilio, Adam Pache, Renato Sellani, Dino Piana, Eugenio Colombo, Alberto Popolla, Massimo Moriconi, Massimo Manzi, Francesco Puglisi, Stefano Cantarano, Danilo Zanchi, e tanti altri.
°
Marilena Paradisi Voce
°
Danilo Zanchi Chitarra
°
Stefano Cantarano Contrabbasso
 

Venerdì 03
PIROZZI / GWIS DUO
h 22:00
Jazz Night
I due musicisti, legati musicalmente da oltre 20 anni di attività concertistica e discografica in molteplici formazioni, propongono un repertorio che spazia tra composizioni originali, standard e brani completamente improvvisati non riconducibili ad un genere definito. La profonda intesa artistica tra i due e l’utilizzo discreto ma personale dell’elettronica sono solo alcuni dei punti di forza di un concerto di grande impatto emotivo, in cui Pirozzi e Gwis non perdono mai di vista l’elemento musicale a loro più caro: la melodia.
°
Alessandro Gwis Piano
°
Luca Pirozzi Basso & Contrabbasso
 

Sabato 04
THE PARTNERS IN CRIME ROOTS DUO
h 22:00
Blues Night

Il progetto The Partners In Crime nasce nell’ estate del 2014 grazie
all’incontro di due fra i più apprezzati musicisti del panorama della vintage
music italiana: Simone Di Maggio, leader della quotata Rock’n’Roll band
“The Astrophonix” e considerato uno dei migliori chitarristi europei, ed
Angelo Castiglione, leader della “Shame Blues Band”, apprezzato come uno
dei più cristallini talenti dell’ armonica blues.
La passione per lo stile vintage fortemente influenzata dalla roots music
americana degli anni ‘50 e dalle contaminazioni europee della metà dei ’60,
ha dato vita a quella che molti hanno già definito una delle band più valide
del panorama toscano. La grande forza della band sta proprio nella naturale
unione degli stili musicali da cui provengono i due principali interpreti, e così
il rockabilly, il surf e lo swing si intersecano con il jump blues, il soul e il
“black” rock’n’roll, creando un irresistibile cocktail ad altissima carica
energetica. Anche l’ estetica richiama fortemente l’ atmosfera della Chicago
del 1956 grazie alla cura per i dettagli posta dai quattro musicisti che
uniscono al loro tocco personale, il tipico style di quel periodo.
Dopo 3 anni di tour in tutta la Toscana e parte dell’ Italia la band produce il
suo primo album “Hoodoo Souls” e partecipa, già prima dell’uscita di
quest’ultimo, a numerosi festival ed eventi di rilievo nazionale ed
internazionale.
Durante il periodo di anteprima del nuovo album I The Partners In Crime
partecipano come opening act al tour della più importante band della scena
Garage/Rock’n’Roll mondiale: “THE SONICS”.
Rob Lind, leader e membro fondatore della band dal 1960 dice di loro:
“…questi ragazzi hanno la stessa grinta ed energia che avevamo
all’inizio della nostra carriera con i Sonics e sono anche degli ottimi
musicisti…”, definendo i The Partners in Crime “la migliore band di
supporto avuta in questo lungo tour europeo”.
La versione in duo dà la possibilità ai due musicisti di scavare a fondo alla
ricerca delle radici della black music.

 
°
Angelo Castiglione Voce & Armonica
°
Simone Di Maggio Chitarra & Voce

Domenica 05
APERITIVO LIVE
h 18:30
Open Buffet & Live Music
 
con: BLUES TRAIL
 
I Blues Trail propongono un repertorio di brani che vanno dagli anni '20 agli anni '40 in perfetto stile Delta Blues.
 
°
Luca Vaglica Voce & Armonica
°
Davide Citrolo Chitarra

Lunedì 06
RIPOSIAMO
 

Martedì 07
ANDY'S CORNER
h 21:00
Classic Rock, Blues, Soul, Folk...

Andrea Angelini, in arte Andy’s Corner, presenta il suo progetto solista acustico. Propone una sintesi di vari generi e influenze musicali: un viaggio affascinante nella migliore musica anglo-americana in particolare dei ‘60s e ’70s, ma non solo...

 
°
Andrea Angelini Voce, Chitarra & Armonica

Mercoledì 08
BLUES JAM & FRIENDS
h 22:00
Coordinata da: PAOLO RE
 
Aprono la Session:
 
°
Paolo Re Voce & Chitarra
°
Andrea Di Giuseppe Armonica
°
Lucio Carletti Basso
°
Luciano Micheli Batteria
 
Tutti i BluesMan e le BluesWoman sono invitati a salire sul palco del Charity
 

Giovedì 09
DAVIDE PALMA QUARTET
h 22:00
Jazz Voice
Davide Palma è legato alla tradizione dei cantanti di big band, quali Tony Bennet, Frank Sinatra, Sarah Vaughan. Cerca così di tradurre dinamiche e strutture della big band nel suo quartetto con arrangiamenti originali dei più bei standard americani. Il suo modo di cantare da crooner si evidenzierà nei brani più swing e tradizionali, ma anche in quelli più moderni, con più interplay, passando da sonorità calde e profonde a quelle più fredde e taglienti. Per ottenere questa flessibilità di sound e di scelta musicale.
°
Davide Palma Voce
°
Vincenzo Lucarelli Piano
°
Vincenzo Florio Contrabbasso
°
Andrea Nunzi Batteria
 

Venerdì 10
MIDTOWN HAMMOND TRIO
h 22:00
Jazz Night
Il repertorio del trio comprende una serie di standard della tradizione jazzistica con particolare attenzione ai brani eseguiti dalle storiche formazioni con l'hammond, e non solo. Il sound del trio è molto originale e l'interplay dei tre musicisti rende tutto divertente e fruibile.
°
Filippo Bianchini Sax Tenore
°
Vittorio Solimene Hammond
°
Francesco Merenda Batteria
 

Sabato 11
MAX PRANDI & LINO MUOIO 4ET
h 22:00
Blues Night

L’anima soul di Max Prandi incrocia le corde vibranti delmandolino blues di Lino Muoio.
Dal rispetto e dal sincero amore per leradici delle sonorità più ancorate al soul e al blues nasce questo progettounico ed originale. Genuine, crude, essenziali le Soul Session puntanodirette al cuore delle emozioni.
Quando non tanto il “cosa” suonare, ma il “come” può fare la differenzanell’era del tutto e subito a digiuno di un ascolto ‘’sensibile’’.
La vocecalda di Max Prandi si unisce alle note allettanti del mandolino di LinoMuoio per un raro viaggio esperienziale nella cultura afro americana anudo da pregiudizi inutili.

 
°
Max Prandi Voce & chitarra
°
Lino Muoio Mandolino
°
Simone Scifoni Piano
°
Andrea Di Giuseppe Armonica

Domenica 12
APERITIVO LIVE
h 18:30
Open Buffet & Live Music
 
con: MAX PRANDI & LINO MUOIO TRIO
 
L’anima soul di Max Prandi incrocia le corde vibranti delmandolino blues di Lino Muoio.
Dal rispetto e dal sincero amore per leradici delle sonorità più ancorate al soul e al blues nasce questo progettounico ed originale. Genuine, crude, essenziali le Soul Session puntanodirette al cuore delle emozioni.
Quando non tanto il “cosa” suonare, ma il “come” può fare la differenzanell’era del tutto e subito a digiuno di un ascolto ‘’sensibile’’.
La vocecalda di Max Prandi si unisce alle note allettanti del mandolino di LinoMuoio per un raro viaggio esperienziale nella cultura afro americana anudo da pregiudizi inutili
.
 
°
Max Prandi Voce & chitarra
°
Lino Muoio Mandolino
°
Simone Scifoni Piano

Lunedì 13
RIPOSIAMO
 

Martedì 14
ANDY'S CORNER
h 21:00
Classic Rock, Blues, Soul, Folk...

Andrea Angelini, in arte Andy’s Corner, presenta il suo progetto solista acustico. Propone una sintesi di vari generi e influenze musicali: un viaggio affascinante nella migliore musica anglo-americana in particolare dei ‘60s e ’70s, ma non solo...

 
°
Andrea Angelini Voce, Chitarra & Armonica

Mercoledì 15
BLUES JAM & FRIENDS
h 22:00
Coordinata da: MAX PRANDI
 
Aprono la Session:
 
°
Max Prandi Voce & chitarra
°
Lino Muoio Mandolino
°
Simone Scifoni Piano
 
Tutti i BluesMan e le BluesWoman sono invitati a salire sul palco del Charity
 

Giovedì 16
MIMMA PISTO & NEW YORK GUEST
h 22:00
.Jazz Voice
"Mimma Pisto & New York guest" Il progetto nasce dall' incontro della cantante Mimma Pisto con il contrabbassista Andrea Veneziani che da anni vive e lavora a New York. La formazione, che comprende Andrea Gomellini alla chitarra e Massimiliano De Lucia alla batteria, propone un repertorio di standards jazz, rielaborati con un sound moderno e originale...
°
Mimma Pisto Voce
°
Andrea Gomellini Chitarra
°
Andrea Veneziani Contrabbasso
°
Massimiliano De Lucia Batteria
 

Venerdì 17
VITTORIO DE ANGELIS QUARTET
" BELIEVE NOT BELONG"
h 22:00
Jazz Night

Il quartetto quidato da Vittorio de Angelis presenta i brani del suo ultimo disco ''Believe not Belong'' in imminente uscita. Un lavoro che unisce sonorità jazz a quelle piu' prettamente black e soul. La formazione rielabora anche temi noti del repertorio degli American standards ricercando un suono personale. L'utilizzo del PIano wurlitzer e di fx elettronici richiamano a suggestioni non comuni che non si allontanano comunque mai dalla musica afroamericana.

°
Vittorio De Angelis Sax & Flauto
°
Seby Burgio Piano Wurlitzer
°
Aldo Capasso Basso
°
Massimo Di Cristofaro Batteria
 

Sabato 18
TAXI BLUES
h 22:00
Blues Night

La solida sezione ritmica formata da Mario Damico alla batteria e Luca Amici al basso, e il piano e l'organo di Emiliano Guidi, accompagnano e sostengono la calda e vibrante voce e le note della chitarra dell'unico e il solo TAXI DRIVER del Blues romano Angelo Auciello. Standard classici dei bluesman più importanti (Muddy Waters, Albert Collins, BB King ed altri) e brani originali si alternano nel ricco e coinvolgente repertorio dei Taxi Blues.

 
°
Angelo Auciello Voce
°
Emiliano Guidi Hammond
°
Luca Amici Basso
°
MArio Damico Batteria

Domenica 19
APERITIVO LIVE
h 18:30
Open Buffet & Live Music
 
con: MARCO RICCIARDI & JUAN CARLOS ALBELO ZAMORA DUO
 

Un dialogo estemporaneo ed emozionante tra corde, vocali e non; melodie ed improvvisazioni che si spostano dalla voce alla chitarra, dal violino all’armonica senza soluzione di continuità o che si sdoppiano, continuando a viaggiare assieme, diverse e appaiate. Marco Ricciardi e Juan Carlos Albelo Zamora attraversano alcuni generi cardine della musica del “sur” e delle culture “latine”: un viaggio andata e ritorno dal latino-america all’Italia (con brani di samba, bossa, tango, boleros, zamba argentina, ecc.) a con alcune perle della tradizione popolare e/o cantautoriale napoletana e romana..

 
°
Marco Ricciardi Voce & Chitarra
°
Juan Carlos Albelo Zamora Violino, Armonica & Voce

Lunedì 20
RIPOSIAMO
 

Martedì 21
ANDY'S CORNER
h 21:00
Classic Rock, Blues, Soul, Folk...

Andrea Angelini, in arte Andy’s Corner, presenta il suo progetto solista acustico. Propone una sintesi di vari generi e influenze musicali: un viaggio affascinante nella migliore musica anglo-americana in particolare dei ‘60s e ’70s, ma non solo...

 
°
Andrea Angelini Voce, Chitarra & Armonica

Mercoledì 22
BLUES JAM & FRIENDS
h 22:00
Coordinata da: BREEZY RODIO
 
Aprono la Session:
 
°
Breezy Rodio Voce & Chitarra
°
Luca Pisanu Basso
°
Luciano Micheli Batteria
 
Tutti i BluesMan e le BluesWoman sono invitati a salire sul palco del Charity
 

Giovedì 23
SWEET GEORGIA BROWN
h 22:00
Jazz Voice
Passione e amore per il jazz di New Orleans contraddistinguono i Sweet Georgia Brown. La Tradizione Dixieland, nel ventesimo secolo ,fu il genere più brillante per tante bands , proprio quelle che diedero luce a interpreti come: Louis Armstrong, Jelly roll Morton, Fats Waller, Benny Goodman, Bix Beiderbecke, Cole porter, tutte voci e maestri a cui questa band è plasmata.
Il Dixieland della Louisiana di Sweet Georgia Brown ,sarà interpretato dalla sensuale voce di Andrea Bruno,una voce nuova,una voce calda ,dall’anima rara e antica. Per chiunque ami il dixie swing di new Orleans,una sobria ed elegante atmosfera!
°
Andrea Bruno Voce
°
Lorenzo Soriano Tromba
°
Luca Costantini Chitarra
 

Venerdì 24
NICOLETTA MANZINI QUARTET
h 22:00
Jazz Night
Nicoletta, sassofonista modenese , che attualmente risiede a New York, ritorna al Charity dopo molti anni di assenza, con una sezione ritmica tutta romana, per questa serata all insegna del jazz , con una selezione di brani originali e standards .
La sua musica si ispira ai grandi maestri del jazz , da Thelonious Monk a Charlie Parker e John Coltrane, per riproporre ancora una volta I pezzi che sono diventati classici del repertorio jazzistico.
°
Nicoletta Manzini Alto Sax
°
Luciano Fabris Piano
°
Nicola Borrelli Contrabbasso
°
Andrea Nunzi Batteria
 

Sabato 25
MAFFEI | BRILL | LIBERTI
h 22:00
Blues Night

I musicisti vantano esperienze nel campo del rock, folk, e blues, a livello nazionale, ed internazionale. Claudio Maffei riconosciuto uno come delle voci e degli autori più interessanti di Italia del panorama folk blues, Mick Brill musicista inglese, per anni al fianco di Roberto Ciotti, e Pino Liberti musicista al fianco da anni con artisti internazionali, presentano un repertorio che spazia e dal blues tradizionale, a quello elettrico di Chicago.

 
°
Claudio Maffei Chitarra & Voce
°
Mick Brill Basso & Voce
°
Pino Liberti Batteria

Domenica 26
APERITIVO LIVE
h 18:30
Open Buffet & Live Music
 
con: POOR BOB & ANDREA DI GIUSEPPE DUO
 
Poor Bob, ovvero Alessio Magliocchetti Lombi, armato di collo di bottiglia e chitarra rasofonica arruginita anni '30 propone un repertorio di blues e gospel pre war, rendendo il proprio omaggio ad alcuni BluesMan legendari quali Robert Johnson, Son House, Blind Willie Johnson, Fred McDowell, Bukka White, Charlie Patton. Accompagnato per l'occasione dal talentuoso armonicista Andrea Di Giuseppe.
 
°
Alessio Magliocchetti Lombi Voce & Chitarra
°
Andrea Di Giuseppe Armonica

Lunedì 27
RIPOSIAMO
 

Martedì 28
ANDY'S CORNER
h 21:00
Classic Rock, Blues, Soul, Folk...

Andrea Angelini, in arte Andy’s Corner, presenta il suo progetto solista acustico. Propone una sintesi di vari generi e influenze musicali: un viaggio affascinante nella migliore musica anglo-americana in particolare dei ‘60s e ’70s, ma non solo...

 
°
Andrea Angelini Voce, Chitarra & Armonica

Mercoledì 29
BLUES JAM & FRIENDS
h 22:00
Coordinata da: MARIO DONATONE
 
Aprono la Session:
 
°
Mario Donatone Voce & Piano
°
Angelo Cascarano Chitarra, Basso & Voce
°
Lucio Turco Batteria
 
Tutti i BluesMan e le BluesWoman sono invitati a salire sul palco del Charity
 

PAOLO RECCHIA
Double Jazz Night
 
Giovedì 30
RECCHIA | SORRENTINO | REA | DI LEONARDO
SPECIAL QUARTET
h 22:00
Jazz Night
Paolo Recchia, Andrea Rea, Daniele Sorrentino e Marcello Di Leonardo sono musicisti conosciuti come tra i più richiesti della nuova scena musicale internazionale e non.
Ognuno di loro è leader e sideman di importanti progetti jazzistici e tutti e 4 sono legati da una intima e comune linea musicale nata grazie alle numerose esperienze di vita e di palco. La veste musicale del quartetto è un elegante e personale mix di tradizione e modernità accompagnata da brani originali firmati da loro stessi e rivisitazioni delle più celebri melodie americane.
Un concerto da non perdere ! ! !
 
°
Paolo Recchia Sax Alto
°
Andrea Rea Piano
°
Daniele Sorrentino Contrabbasso
°
Marcello Di Leonardo Batteria
 
---
Venerdì 31
RECCHIA | BRACCO | ROSCIGLIONE
DI LEONARDO -
SPECIAL QUARTET
h 22:00
Jazz Night

Paolo Recchia, Enrico Bracco, Dario Rosciglione e Marcello Di Leonardo sono musicisti conosciuti come tra i più richiesti e affermati della nuova scena musicale internazionale e non.
Tutti e 4 sono legati da una intima e comune linea musicale nata grazie alle numerose esperienze di vita e di palco. La veste musicale del quartetto è formata da brani originali e da rivisitazioni di standard della tradizione jazzistica
.

 
°
Paolo Recchia Sax Alto
°
Enrico Bracco Chitarra
°
Dario Rosciglione Contrabbasso
°
Marcello Di Leonardo Batteria
 

 

Vuoi organizzare il Tuo evento al Charity ?
dall’aperitivo al concerto serale, ...o entrambi ! | con il pubblico del Charity o solo per i tuoi invitati...

Contattaci, ed organizzeremo insieme la tua serata !!!

           
Facebook
Twitter
Linkedin
MySpace